Le Prugne

plums, fruit, ripe

La prugna è un frutto molto consumato negli Stati Uniti, matura da Giugno a Settembre ed appartiene alla famiglia delle Rosacee, come albicocche e pesche.

Ogni 100g di prugne si assumono 40 kcal, acqua zuccheri, poche proteine, ed 1,5g di fibra di cui 0,6 di fibra solubile e 0,9 di fibra insolubile. Le prugne sono famose per la loro azione nel regolarizzare la funzionalità intestinale.

Inoltre le prugne secche della California sono note per combattere efficacemente l’osteoporosi.

Fra i micronutrienti più importanti la Vitamina C, A e B, tra i minerali abbondano in particolare il potassio ed il calcio.

abbastanza presente è la Vitamina K, per cui attenzione a non mangiare molte prugne se si assumono anticoagulanti come il coumadin! Attenzione anche durante le terapie con Ossazolidinoni (antibiotici usati raramente)

Sono anche ricche di acido ossalico, per cui se si soffre di calcoli renali è meglio non mangiarne troppe e con troppa frequenza.

Call Now ButtonChiama Ora